Send Email Create PDF Print Page

Curvatura del pene

La maggior parte degli uomini hanno una curva molto leggera o lateralmente "appendere" al pene. Ma circa 400 uomini in ogni 100.000 soffrono la condizione di gravemente piegato o curvo pene eretto, così estremo che rende il rapporto doloroso per entrambi i partner o completamente impossibile. Il pene eretto può piegare in una forma di "J" o "U", o può avere una serie di curve che creano un aspetto quasi cavatappi. Questa condizione viene riferita nella comunità medica come malattia della Peyronie e viene talvolta chiamata anche fibrosi caverositis come una descrizione della condizione di avere tessuto cicatriziale fibroso costruendo negli strati di tessuti erettili (corpi cavernosi).

Cause di malattia della Peyronie

I medici sono in disaccordo circa l' esatta causa del Peyronie. È chiaro, tuttavia, che la condizione si verifica quando la placca anelastica o tessuto cicatriziale sostituisce il tessuto normalmente elastico di una parte del pene. Normalmente, un'erezione espande il tessuto elastico del pene più o meno simmetricamente, producendo un erezione dritto. Ma perché il tessuto cicatriziale non è elastico, o elastico, ma piuttosto duro, rimane fermo mentre altre parti del pene engorge, con conseguente curvatura o piegatura severa. Se il tessuto cicatriziale si estende tutto intorno l'asta del pene, il risultato è "collo di bottiglia" o pizzicamento-in quella posizione, o anche un drastico accorciamento del pene.

Questa circostanza sfortunata può iniziare con lesioni, infiammazione o trauma di qualche tipo di pene eretto, come forte flessione. Alcuni uomini hanno sviluppato Peyronie dopo tentativi per trattare la disfunzione erettile tramite iniezione (la droga più comune utilizzata per questo scopo è chiamata Caverject). I medici anche il sospetto che altre condizioni mediche possono influenzare l'insorgenza di Peyronies, come alta pressione sanguigna, indurimento delle arterie o diabete, che può essere collegato ad altre cause genetiche rare. Attualmente, però, il colpevole più probabile che si crede di essere seguito da anomale o lenta guarigione traumi.

Trattamento di malattia della Peyronie

Per quanto riguarda il trattamento, è importante capire che ogni caso di Peyronie è diverso. Per alcuni uomini, la chirurgia è una scelta logica, anche se i medici dicono generalmente ai pazienti di aspettare almeno un anno o due prima sono fatti tentativi chirurgici di correggerlo. Durante tale periodo di attesa, la maggior parte dei pazienti cercherà altri trattamenti in primo luogo, con il pensiero che la chirurgia è una scelta di ultima istanza, drastica (se hai questo dubbio, fare una ricerca on-line con le parole "chirurgia di curvatura del pene," anche se si dovrebbe essere avvertito che queste foto grafiche non sono per i deboli di cuore o di stomaco e possono essere molto inquietante).

In alcuni casi, gli uomini migliorano spontaneamente senza trattamento entro un anno o due, e tessuto cicatriziale può anche scomparire. Circa il 40% degli uomini non vedere alcun cambiamento all'interno di quel lasso di tempo, però, e un altro 40% può anche aggravarsi delle condizioni. Uno dei due ambulatori eseguita la maggior parte, denominata procedura di Nesbit, spesso i risultati in un accorciamento del pene da 1 a 2 pollici; l'altra procedura in cui il tessuto cicatriziale viene sostituito con tessuti innestati può causare una perdita parziale o completa della funzione erettile. In questi casi, prima dell'intervento chirurgico e durante il "periodo di attesa," trattamenti alternativi sono certamente la pena e più efficace del non fare nulla a tutti e sono infinitamente preferibile data la natura estrema dei trattamenti chirurgici.

Dispositivi di trazione del pene

Proprio ora, i documentati e maggior successo self-treatments disponibili sono sotto forma di dispositivi di trazione del pene, magari combinato con un corso di terapia di vitamina E. Grande successo dispositivi correttivi come il lavoro GneticsExtender applicando delicatamente coerente, misurata trazione al pene per contrastare l'indurimento del tessuto cicatriziale, mentre la costruzione dimensioni dritto-freccia del pene. Il dispositivo può essere indossato discretamente sotto i vestiti (anche al lavoro, se un uomo ha un lavoro di basso-sforzo) e deve essere applicato costantemente per un corso di mesi. Questo dispositivo di trazione del pene è stato sviluppato dal medico svedese, Jorn Ege Siana e viene utilizzato in cliniche e ospedali in tutto gli Stati Uniti e l'Europa dai pazienti di chirurgia di penis-per garantire la corretta guarigione e viene offerto anche dai medici come un'alternativa alla chirurgia.

I benefici del trattamento del dispositivo di trazione sono chiari: senza effetti collaterali, basso costi rispetto alla chirurgia e il vantaggio del trattamento a domicilio senza il trauma e invasivi rischi della chirurgia. Per questo, molti uomini aggiungono vitamina E, ha studiato durante gli anni quaranta e cinquanta e continuando oggi riguardo la sua efficacia contro la curvatura del pene. Un altro integratore naturale utilizzato da chi soffre della Peyronie è Potaba, o amonobenzoate di potassio, che ha dimostrato di produrre alcuni benefici; Tuttavia, il costo può essere elevato, poiché la terapia richiede 24 pillole al giorno per 6 mesi. Ci sono un certo numero di altri farmaci per via orale e di integratori di prescrizione per la malattia della Peyronie. Per uno qualsiasi di questi approcci, gli uomini si consiglia di consultare un medico.

YourWebDoc Raccomanda

GneticsExtender è l'estensore più comodo ed efficacia nel mondo perché incorpora la tecnologia esclusiva e brevettata di Ergoturn e molte altre caratteristiche che lo rendono unico. L'obiettivo del trattamento GneticsExtender è per aumentare la crescita e lo sviluppo dei tessuti del fusto del pene attraverso la trazione, dal momento che se una parte del corpo è costantemente serrata le cellule iniziano a moltiplicarsi con conseguente aumento del tessuto in questione. GneticsExtender fornisce tutti i sanitari necessari certificati e licenze, rigorosamente rispettando e conformi alle norme per questo tipo di dispositivi di salute.

GneticsExtender è un correttivo altamente riuscito, usato per trattare la curvatura del pene (noto anche come malattia della Peyronie) in cliniche e ospedali in tutto gli Stati Uniti e l'Europa.